VomeroToday

In Lazio-Bologna esordio in Serie A per l'arbitro vomerese Fabio Maresca

Il fischietto napoletano, 33 anni, esordirà domenica prossima nella massima serie all'Olimpico di Roma nel match tra biancocelesti e rossoblù

Sarà Fabio Maresca, 33 anni, napoletano del quartiere Vomero, l'arbitro di Lazio-Bologna nell'ultima giornata del campionato di Serie A 2013-2014 in programma domenica prossima.

Il fischietto partenopeo è all'esordio assoluto nella massima serie, se si eccettuano alcune apparizioni da giudice di porta. Maresca era stato promosso alla C.A.N. di B la scorsa estate e dopo appena 10 mesi, le ottime prestazioni in "cadetteria" gli hanno consentito di coronare quello che rappresenta il sogno di tutti coloro che intraprendono la carriera arbitrale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento