VomeroToday

Via al nuovo spazio teatrale "Zona Vomero"

Il nuovo spazio teatrale di via De Ciccio conta 56 posti a sedere. Ricco il calendario di spettacoli delle prossime settimane

Zona Vomero

Si chiama Zona Vomero il nuovo spazio teatrale in via Mario De Ciccio (a pochi passi da via Cilea e da Piazza Quattro Giornate).

Con i suoi 56 posti a sedere, Zona Vomero rappresenta un'alternativa ai grandi spazi, sia per i giovani artisti che per i professionisti, in un momento in cui tanti spazi culturali chiudono.

Ricco e variegato il calendario di spettacoli: si parte in questo fine settimana con il cabaret di "Komikamente" condotto da Michele Caputo e Benedetta Valanzano, che rappresenterà anche l'appuntamento fisso del giovedì.

Dal 27 al 29 marzo, poi, lo spettacolo di Antonio Casagrande "Caffè Notturno", con Tiziana De Giacomo, Ania Cecilia, Marianna Liguori e la pianista Paola Casagrande.

Il 10 ed il 12 aprile sarà il turno di Tony Tammaro con uno spettacolo musicale che ripercorrerà i suoi venti anni di carriera.

Dal 17 al 19 aprile, invece, lo scrittore Maurizio De Giovanni che reciterà, ogni sera insieme a un attore, uno dei brani del suo ultimo libro "Il resto della settimana".

Dal 1° al 3 maggio sul palco salirà Lucio Caizzi con il suo spettacolo "Besame Lucho".

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

  • Incidente stradale Fuorigrotta, muore 15enne: il nome della vittima

Torna su
NapoliToday è in caricamento