VomeroToday

Vomero Notte, tra gli eventi anche la consegna del "Napo d'oro"

L'architetto napoletano Luca Mosele è il vincitore del concorso indetto dal Comune di Napoli per disegnare la nuova "moneta" tutta partenopea che verrà distribuita ai cittadini modello

Ci sarà anche la consegna del "Napo d'oro" tra gli eventi che animeranno Vomero Notte, la notte bianca della zona collinare in programma il prossimo 29 settembre.

Ad aggiudicarsi il concorso indetto dal Comune, "Disegna tu il Napo", per dare forma alla nuova moneta locale, è stato Luca Mosele, architetto e graphic designer napoletano.

"Il Napo è un gesto d’amore verso la nostra città", sottolinea l’assessore al commercio e alle attività produttive, Marco Esposito spiegando "che verrà distribuito a chi fa qualcosa di buono per Napoli: dai cittadini che pagano le tasse ai turisti che visitano i nostri quartieri".

Il Napo in pratica, come spiega il Corriere del Mezzogiorno, garantisce uno sconto del 10 % negli esercizi che aderiranno al circuito. Ad esempio, a fronte di una spesa di 20 euro i clienti potranno pagare 18 euro e 2 Napo. Il commerciante potrà a sua volta mettere in circolazione i Napo, consegnandoli come resto a chi non ne possiede, in modo da premiare e fidelizzare la clientela che spende in città.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di vindspara'
    vindspara'

    Complimenti e auguri a Luca Mosele che ancora in questa occasione ha mostrato creativita'& passione x la nostrs citta'. Meriterebbe milioni di nano come esempio di cittadino che nonostante le mille difficolta' partenopee x chi opera in citta'....riesce a fare sempre qualcosa di Buono.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Datemi tremila euro, vi faccio assumere": la truffa di un impiegato dell'Università

  • Politica

    De Luca: "I napoletani ricevono dallo Stato più di Roma e Milano". La risposta di Panini

  • Cronaca

    Crac BagnoliFutura, invitato a dedurre de Magistris. Esulta Tony Colombo

  • Cronaca

    Rapinato e picchiato a casa sua, paura per un commerciante di Poggiomarino

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento