VomeroToday

Vomero-Arenella, è record di denunce per violenza sulle donne

La zona collinare è quella con il maggior numero di denunce per violenze nei confronti delle donne dell'intero territorio cittadino

Violenza donne

È quello della V Municipalità Vomero-Arenella il territorio cittadino che ha fatto registrare il maggior numero di denunce per violenze nei confronti delle donne.

Per il 50 % dei casi si tratta di denunce per maltrattamenti o violenze fisiche , il 22 % per quelle psicologiche e per il 4 % per quelle sessuali, secondo i dati del centro antiviolenza femminile del Comune di Napoli, riportati da Il Mattino. Dai dati si evince anche che nel 67 % dei casi l'autore è il partner e nel 20 % si tratta dell'ex compagno o marito.

L'assessore comunale alle Pari Opportunità, Pina Tommasielli, ha lanciato con il Cavf il progetto "Il Passo delle donne". "Bisogna fare rete tra Enti ed Istituzioni, è una cosa indispensabile per superare l'omofobia e assistere nella denuncia", ha detto la Tommasielli.

Il progetto prevede l'incremento del servizio di ascolto telefonico e dei colloqui offerti dai due servizi, la strutturazione di un unico percorso di prima accoglienza che impegni gli operatori del pronto soccorso, del Centro e della Casa delle donne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento