VomeroToday

Via Falcomatà diventa un enorme cantiere a causa della voragine

La strada nelle adiacenze di Via Caldieri è letteralmente squarciata in due dal crollo avvenuto nella serata di giovedì a causa di problemi dovuti alle condutture idriche

La voragine di via Falcomatà

Via Falcomatà è letteralmente squarciata in due. La strada nelle adiacenze di Via Caldieri è stata interessata da un nuovo crollo del manto stradale avvenuto giovedì sera all'altezza del civico 44.

Attualmente la via è chiusa al traffico perché letteralmente invasa da un enorme cantiere all'interno del quale proseguono i lavori per riportare la situazione alla normalità nel più breve tempo possibile.

Intanto sul posto si formano di continuo capannelli di residenti della strada, che si riuniscono davanti alle transenne per discutere dell'accaduto e per scambiarsi notizie ed aggiornamenti.

La preoccupazione nella zona, infatti, cresce sempre di più, dopo la comparsa di crepe all'interno di alcuni palazzi e considerata la fragilità del sottosuolo, più volte palesatasi negli ultimi mesi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento