VomeroToday

Vomero, inaugurati i nuovi toponimi intitolati a Bruni, Murolo e Carosone

Nei pressi dello Stadio Collana, inaugurate le Rotonde Sergio Bruni e Roberto Murolo ed il Largo Renato Carosone

Sono stati inaugurati questo pomeriggio al Vomero i nuovi toponimi dedicati a tre grandissimi artisti napoletani come Sergio Bruni, Roberto Murolo e Renato Carosone.

Presenti il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, l'assessore alla Cultura Nino Daniele, l'assessore alla Toponomastica Alessandra Clemente, una folta rappresentanza della V Municipalità guidata dal presidente Paolo De Luca, il consigliere comunale Mario Coppeto, i familiari di Sergio Bruni e Renato Carosone, ed il presidente della Fondazione Murolo, Nando Coppeto.

Ad essere inaugurate, nei pressi dello Stadio Collana, la Rotonda Sergio Bruni (alla confluenza tra via Gemito e via Rossini), la Rotonda Roberto Murolo (alla confluenza tra via Rossini e via Paisiello) ed il Largo Renato Carosone (alla confluenza tra via Paisiello e via Gino Doria).

"Abbiamo cercato di rendere un tributo a tre figure straordinarie dell'arte e della storia della nostra città. Tre grandi protagonisti della Napoli contemporanea, che ne hanno illustrato la grandissima tradizione musicale. Tre grandi maestri che hanno espresso con la musica e la poesia, l'anima della città al meglio", ha affermato l'assessore alla Cultura Nino Daniele.

"Non è mai troppo quello che si fa per i grandi maestri napoletani, che tanto hanno fatto per la nostra città. Oggi abbiamo voluto dare un segnale forte, mettendoli tutti e tre insieme in una passeggiata a poche decine di metri. Bruni, Murolo e Carosone, con le loro canzoni e le loro parole, hanno reso Napoli famosa in tutto il mondo. Artisti come loro possono morire da un punto di vista fisico, ma non moriranno mai grazie alla loro musica e alle loro parole che restano nel cuore della gente", ha concluso il Sindaco Luigi de Magistris.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento