giovedì, 18 dicembre 6℃


Londra 2012, ancora una medaglia per il vomerese Occhiuzzi

Lo sciabolatore partenopeo, dopo l'argento individuale, si è aggiudicato anche la medaglia di bronzo nella prova a squadre. Con lui anche l'altro schermidore napoletano Luigi Tarantino

Mario Parisi 4 agosto 2012

Ancora una medaglia per Diego Occhiuzzi ai Giochi Olimpici di Londra. Il 31enne schermidore vomerese, dopo la medaglia d'argento conquistata nella prova individuale di sciabola, si è infatti aggiudicato anche quella di bronzo nella prova a squadre.

Protagonista, insieme ad Occhiuzzi, anche un altro sciabolatore napoletano, Luigi Tarantino, alla sua quinta olimpiade. Gli azzurri, già quattro anni fa a Pechino, si erano classificati sul gradino più basso del podio.

Annuncio promozionale

 

Diego Occhiuzzi
londra 2012
scherma

Commenti