VomeroToday

Vomero: scoperti due proiettili sotto un tombino

Gli agenti del commissariato del Vomero sono stati avvertiti da alcuni condomini di uno stabile di via Caccioppoli. Ora si attende l'estrazione

Due proiettili di mortaio risalenti alla seconda guerra mondiale sono stati scoperti questa mattina a Napoli. Gli agenti della polizia del commissariato del Vomero, diretti dal vice questore aggiunto Francesco Zunino, hanno trovato i proiettili sotto un tombino, attraverso il quale si può accedere ai condotti sotterranei.

Ad avvertire gli agenti, sono stati alcuni condomini di uno stabile di via Caccioppoli. Attualmente si aspetta il via del magistrato per procedere all'estrazione.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento