VomeroToday

Rissa al Vomero, accoltellato un ventunenne

Una lite tra ragazzi in via Domenico Fontana è terminata con l'accoltellamento di un 21enne e l'arresto, per tentato omicidio, di Rosario Acunzo, un pregiudicato. Il giovane ferito è stato soccorso e dimesso dal Cardarelli con una prognosi di 5 giorni

Sabato al Vomero, in via Domenico Fontana, una lite tra ragazzi è degenerata fino all'accoltellamento di un giovane di 21 anni.

A ferire il ragazzo è stato Rosario Acunto, un uomo di 31 anni, con numerosi precedenti penali che è stato arrestato per  tentato omicidio dai poliziotti dei commissariati San Ferdinando, Vomero, Arenella e da un finanziere libero dal servizio.

Le volanti dei tre commissariati sono accorse in via Fontana, alle 19, in seguito alla segnalazione di una lite: Acunzo aveva litigato col ragazzo per motivi banali e lo aveva ferito con un coltello al gluteo ed al torace.

L'aggressore è stato raggiunto successivamente in un edificio di via Domenico Fontana, mentre tentava di raggiungere la sua abitazione, utilizzando una scala di servizio. Il ferito è stato accompagnato all'ospedale Cardarelli, dove è stato medicato e dimesso, con una prognosi di 5 giorni.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

Torna su
NapoliToday è in caricamento