VomeroToday

Rissa al Vomero, accoltellato un ventunenne

Una lite tra ragazzi in via Domenico Fontana è terminata con l'accoltellamento di un 21enne e l'arresto, per tentato omicidio, di Rosario Acunzo, un pregiudicato. Il giovane ferito è stato soccorso e dimesso dal Cardarelli con una prognosi di 5 giorni

Sabato al Vomero, in via Domenico Fontana, una lite tra ragazzi è degenerata fino all'accoltellamento di un giovane di 21 anni.

A ferire il ragazzo è stato Rosario Acunto, un uomo di 31 anni, con numerosi precedenti penali che è stato arrestato per  tentato omicidio dai poliziotti dei commissariati San Ferdinando, Vomero, Arenella e da un finanziere libero dal servizio.

Le volanti dei tre commissariati sono accorse in via Fontana, alle 19, in seguito alla segnalazione di una lite: Acunzo aveva litigato col ragazzo per motivi banali e lo aveva ferito con un coltello al gluteo ed al torace.

L'aggressore è stato raggiunto successivamente in un edificio di via Domenico Fontana, mentre tentava di raggiungere la sua abitazione, utilizzando una scala di servizio. Il ferito è stato accompagnato all'ospedale Cardarelli, dove è stato medicato e dimesso, con una prognosi di 5 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento