VomeroToday

Fnac, Coppeto: "Giusta la protesta dei lavoratori durante Vomero Notte"

Il presidente della V Municipalità condivide la scelta dei dipendenti del megastore vomerese, di manifestare in occasione dell'evento di sabato prossimo contro la possibile chiusura della sede partenopea

Coppeto

Il presidente della V Municipalità Vomero Arenella, Mario Coppeto, si schiera con i lavoratori di Fnac, condividendo la scelta di manifestare contro la paventata chiusura del megastore di via Luca Giordano in occasione dell'evento "Vomero Notte", in programma sabato prossimo nelle strade della zona collinare.

L'evento Vomero Notte - afferma Coppeto - è stato organizzato con l’intento di coinvolgere operatori culturali e commerciali nella valorizzazione di un territorio che vogliamo qualificare e rilanciare, e proprio nella giornata di sabato 29 settembre, i lavoratori di Fnac hanno annunciato una propria manifestazione per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica rispetto al rischio chiusura dell’intera rete FNAC Italia da parte della multinazionale francese PPR".

"L’iniziativa - spiega il numero uno della municipalità collinare - trova tutta la mia solidarietà e condivisione. La notizia del rischio di chiusura di Fnac, va esattamente nella direzione opposta ai nostri obiettivi e bene hanno fatto i lavoratori a scegliere questa data per accendere i riflettori su una protesta che deve diventare la mobilitazione di tutto il quartiere e dell’intera città. Fnac non è solo un presidio commerciale ma rappresenta un importante riferimento culturale ed un punto di incontro e di aggregazione, animato e qualificato dai 60 lavoratori e dalla loro competenza e professionalità".

"Non è facile e forse non sarà alla nostra portata contrastare le scelte della multinazionale PPR che sembra volere concentrare tutte le proprie attenzioni nel settore del lusso. Quello che è sicuro - conclude Coppeto - è che intendo sin da ora impegnare il Consiglio e la giunta della Municipalità per essere al fianco dei lavoratori per una vertenza dal forte valore simbolico e per indicare una prospettiva per il futuro economico, cultuale e sociale del quartiere".

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni europee, passo indietro di de Magistris: "Nostra lista? Difficile"

  • Cronaca

    Luca Abete, violento meme su di lui: "Sul web i vigliacchi si sentono eroi di Gomorra"

  • Cronaca

    Tragedia Solfatara: la verità dalla perizia davanti al Gip

  • Cronaca

    "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Maxi incendio a Casoria, colonna di fumo visibile anche a Napoli

  • Serena Rossi si commuove a Domenica In: proposta di matrimonio in diretta tv

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento