Vomero Today

Vomero, cittadini in corteo contro la costruzione di nuovi box interrati

Alle 17,00 in Piazza degli Artisti il via al corteo della "Rete sociale contro i 900 box privati sottoterra Artisti/De Bustis"

(foto pagina Facebook "No ai box interrati al Vomero")

Un corteo promosso dagli abitanti, dalle associazioni ambientaliste (Associazione Marco Mascagna, WWF Napoli, Comitato San Martino), dalle associazioni dei lavoratori del mercato di Antignano (l'associazione De Bustis), dalle forze democratiche, dagli studenti, dal Movimento per il diritto all'abitare, riuniti sotto il nome di "Rete sociale contro i 900 box privati sottoterra Artisti/De Bustis'", partirà quest'oggi alle ore 17,00 da Piazza degli Artisti al Vomero.

"Sarà il corteo - scrivono i manifestanti nell'evento Facebook - di tutti quanti non vogliono vedere un intero pezzo di quartiere sventrato per l'interesse privato di pochissimi che possono pagare 80mila euro per un box auto. Il corteo di quanti vogliono difendere il parco di via Ruoppolo e lo storico mercato De Bustis, dove lavorano 300 persone, da un intervento pericoloso e invasivo che comporta anche rischi ambientali e architettonici (tra piazza degli Artisti, Largo De Bustis e via Tino da Camaino si scava fino a quattro piani in profondità). Un corteo per dire anche che vogliamo una mobilità sostenibile, i parcheggi di interscambio pubblici previsti sotto la tangenziale, il potenziamento del trasporto pubblico, la difesa del diritto al verde, l'implementazione del bike sharing e delle macchine elettriche. E soprattutto che vogliamo vera democrazia! Sappiamo che tutto il quartiere non vuole quest'opera, lo dimostrano le migliaia e migliaia di firme raccolte negli anni, le parole di tanti, la grande partecipazione all'assemblea pubblica della settimana scorsa. Ma sappiamo che non basta avere ragione e avere consenso, questa ragione e questo consenso devono camminare sulle gambe di tante e tanti per rendersi ancora più forti e visibili. Manifestiamo insieme contro un'opera disastrosa per il quartiere Vomero-Arenella".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • NON CI POSSO CREDERE CHE CI SIA GENTE CHE CONTESTA LA COSTRUZIONE DI BOX PER SOLA INVIDIA DI CHI PUò SPENDERE 80000,00 EURO! E' UNA VERGOGNA. I BOX SONO INFRASTRUTTURE CIVILI CHE TOLGONO LE AUTO DALLE STRADE E RENDONO IL TRAFFICO SCORREVOLE

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una colonna di fumo nero su Caivano: incendio nei pressi del Parco Verde

  • Miano

    Spari contro un 21enne a Miano: “Mi hanno rapinato”

  • Cronaca

    Sulle imprese funebri ancora nessuna certezza: burocrazia in tilt

  • Cronaca

    Guasto alle condotte idriche, paesi vesuviani senz'acqua

I più letti della settimana

  • Sorpresi a rubare pc alla scuola De Curtis: arrestati due 18enni

  • Via Pigna, sopralluogo della Commissione Ambiente all'area verde

Torna su
NapoliToday è in caricamento