VomeroToday

Occhiuzzi lascia la palestra del Vomero: si allenerà a Soccavo

Allo schermidore vomerese, argento e bronzo alle recenti Olimpiadi di Londra, il Comune di Napoli ha messo a disposizione il centro polifunzionale di Soccavo, come promesso qualche mese fa dal Sindaco de Magistris

Lo schermidore vomerese Diego Occhiuzzi, argento e bronzo alle recenti Olimpiadi di Londra, da oggi potrà allenarsi presso il centro Polifunzionale di Soccavo.

Il Comune di Napoli, come emerso oggi nel corso di una conferenza stampa a cui hanno preso parte l'atleta partenopeo, il Sindaco de Magistris e l'assessore allo Sport Pina Tommasielli, ha infatti mantenuto la promessa di trovare una nuova sistemazione per lo sciabolatore e la sua associazione "Mille culure".

"Siamo sicuri - ha detto de Magistris - che Diego potrà preparare al meglio la marcia di avvicinamento verso Rio 2016, coinvolgendo principalmente i ragazzi".

A fargli eco, come riportato dall'Adnkronos, anche l'assessore allo Sport Pina Tommasielli: "Abbiamo accettato la proposta dell'associazione "Mille culure" che si fara' carico di riqualificare la palestra".

Occhiuzzi, in precedenza, era solito allenarsi sala del Club Scherma Napoli, situata al piano terra dell'Istituto Striano in via San Domenico al Vomero, più volte oggetto di atti di vandalismo da parte di ignoti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento