VomeroToday

Ospedale Santobono, inaugurata la ludoteca nel reparto di gastroenterologia

La realizzazione del nuovo spazio è stata possibile anche grazie alle donazioni di 330 commercianti della zona collinare

La nuova ludoteca (foto Sostenitori Ospedale Santobono)

E' stata inaugurata nel pomeriggio di lunedì all’Ospedale Santobono la ludoteca destinata ai bimbi ricoverati nel nuovo reparto di gastroenterologia pediatrica diretta dal Prof. Martemucci.

Gli arredi dello spazio, che si trova al V piano del padiglione Torre, sono stati finanziati dai commercianti dell'Associazione Imprese Collinari Arenella Vomero, grazie ai fondi recuperati dalla autotassazione effettuata nel 2018 nell'ambito dell'iniziativa "Illumina il quartiere" per realizzare le luminarie natalizie su strade e piazze della zona collinare.

Il reparto, completamente rinnovato, sarà aperto a fine ottobre ai piccoli degenti, che avranno così a disposizione lo spazio realizzato dalla ONLUS Sostenitori Ospedale Santobono, attraverso la quale i commercianti hanno potuto realizzare questa iniziativa.

All'inaugurazione, insieme alla dottoressa Marina Marinelli dell’ONLUS, al primario dott. Martemucci, in rappresentanza degli oltre 330 commercianti, ognuno di loro presente con una quota in questa iniziativa benefica, erano presenti anche Francesco Ciccarelli, Rita Tullino, Sara Cerbone, Teresa e Rosaria Gallo e Walter Schmitt.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento