VomeroToday

Bus in fiamme al Vomero, paura per il conducente e il passeggero

Un bus della linea C33, all'altezza di piazza delle Medaglie d'Oro si è bloccato e ha preso fuoco. A bordo era presente, oltre al conducente, un solo passeggero. Entrambi sono illesi. Per domare le fiamme è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco

Paura ieri al Vomero. Un bus della linea C33, verso le sei del mattino si è fermato in piazza delle Medaglie d'Oro e ha cominciato a bruciare per un problema al circuito elettrico

A bordo, complice anche l'orario, c'era soltanto un passeggero che è riuscito a scendere immediatamente dal mezzo in fiamme. Invece il conducente ha tentato di spegnere il fuoco utilizzando l'estintore di bordo.

Le fiamme però non si sono esaurite e, per porre fine all'incendio, è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Tutto è andato per il meglio e l'episodio si è concluso con un grande spavento per conducente e passeggero.

Tuttavia, anche se le fiamme sono spente, le polemiche invece divampano. Le rappresentanze sindacali hanno chiesto chiarimenti all’Anm. I sindacati puntano l’indice contro la rimessa di Cavalleggeri dalla quale è uscito ieri mattina il bus che ha preso fuoco. Infatti, sembra che questo non sia stato l'unico incidente della giornata.

La lista dei problemi della sola giornata di ieri è contenuta in una nota inviata dai sindacati ai vertici della Anm: un bus della linea C2 a viale Kennedy ha perduto il fianchetto laterale in ferro. Due mezzi, hanno, invece, lasciato ampie macchie d’olio per terra sia in via Cilea (olio dell’idroguida) che in piazza Salvemini dove è fuoriuscito gasolio dal serbatoio

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Via libera al più grande centro commerciale del Sud: ecco il Maximall Pompeii

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento