Vomero Today

Via Case Puntellate, i carabinieri sventano furto ai danni di un bar

In manette due giovani della zona, entrambi già noti alle forze dell'ordine. L'accusa: tentato furto aggravato. Arnesi da scasso sequestrati

I Carabinieri della stazione Bagnoli hanno arrestato M. B., di 26 anni e M. C. di 34, entrambi residenti nella zona e già noti alle forze dell’ordine, con l'accusa di tentato furto aggravato.

I due ladri sono stati sorpresi e bloccati in via Case Puntellate mentre, travisati da passamontagna, tentavano di forzare con dei cacciaviti la serranda di un bar di proprietà di un 23enne del luogo.

Gli arnesi da scasso sono stati sequestrati, mentre gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Davide muore a 7 mesi: "Il cancro ha devastato quel fagottino prezioso"

    • Cronaca

      Rischio Vesuvio: "Seicentomila vittime in 300 secondi"

    • Politica

      Referendum, i dati definitivi sull'affluenza: a Napoli ha votato il 53,48%

    I più letti della settimana

    • Vomero, rapina a mano armata in un centro medico

    • Vomero, aggredito e rapinato un giornalista

    • Aggredito per la collana: giovane viene rapinato in auto

      Torna su
      NapoliToday è in caricamento