Vomero Today

Via Case Puntellate, i carabinieri sventano furto ai danni di un bar

In manette due giovani della zona, entrambi già noti alle forze dell'ordine. L'accusa: tentato furto aggravato. Arnesi da scasso sequestrati

I Carabinieri della stazione Bagnoli hanno arrestato M. B., di 26 anni e M. C. di 34, entrambi residenti nella zona e già noti alle forze dell’ordine, con l'accusa di tentato furto aggravato.

I due ladri sono stati sorpresi e bloccati in via Case Puntellate mentre, travisati da passamontagna, tentavano di forzare con dei cacciaviti la serranda di un bar di proprietà di un 23enne del luogo.

Gli arnesi da scasso sono stati sequestrati, mentre gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Clan Moccia, maxi sequestro di beni da 10 milioni di euro

    • Cronaca

      Carcere di Poggioreale, detenuto aggredisce cinque agenti

    • Cronaca

      Riciclavano auto rubate: raffica di denunce

    • Cronaca

      'Salotto del Gusto' annullato tra le polemiche: "Dalla Soprintendenza schiaffo a Napoli"

    I più letti della settimana

    • Chiude Bellavia al Vomero: "Pensiamo di emigrare a Milano"

    • Vomero, raid in un noto pub: fermati i due responsabili

    • Bimbo morto in culla, arrestato il papà per furto: "Dovevo pagare i funerali"

    • Piazza Quattro Giornate, sorpresi 9 giovani ad assumere droga

    • Rubava barre portapacchi dalle auto: arrestato 37enne al Vomero

    • Il web si mobilita per Napoli Centrale: nasce una sottoscrizione

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento