VomeroToday

Equitalia, al via lo Sportello Amico anche presso la sede del Vomero

Parte oggi in via sperimentale lo Sportello Amico di Equitalia, un nuovo spazio a cui il cittadino potrà rivolgersi per ricevere assistenza mirata alle proprie esigenze

Parte oggi in via sperimentale lo Sportello Amico di Equitalia, un nuovo spazio a cui il cittadino può rivolgersi per ricevere assistenza mirata alle proprie esigenze.

L’iniziativa, come spiega Equitalia, in una nota riportata dall'agenzia Dire, è rivolta in primo luogo a coloro che hanno maggiori difficoltà nella gestione delle pratiche più semplici, come gli anziani e gli immigrati che non conoscono bene la lingua italiana. Allo Sportello Amico troveranno assistenza per compilare la modulistica e per avere le informazioni nel modo più chiaro e più semplice possibile.

Lo Sportello Amico si propone di essere anche un punto d’ascolto per risolvere eventuali disguidi su rimborsi, fermi o ipoteche e dove è possibile esaminare situazioni personali di particolare difficoltà.

Il personale di Equitalia, come si legge nella nota, sarà pronto ad analizzare e trovare, nei limiti di quanto consentito dalla normativa, la migliore soluzione ai casi di cittadini e imprese che, pur volendo, non riescono a regolarizzare la propria situazione con il fisco.

Il servizio Sportello Amico è svolto, nei consueti orari di apertura delle sedi di Equitalia e a Napoli sarà disponibile presso le sedi di Via San Gennaro al Vomero, di Corso Meridionale e di Viale Kennedy.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

Torna su
NapoliToday è in caricamento