VomeroToday

Domestico abusava da tre anni di una bambina, arrestato

Un immigrato dello Sri Lanka che molestava sessualmente da tre anni una bambina è stato arrestato dalla polizia. Dopo l'ennesima violenza la ragazza ha filmato con il proprio cellulare il domestico e ha mostrato il video alla polizia

E' finito l'incubo per una 13enni che per anni ha subito le molestie di un uomo di 47 anni, un immigrato dello Sri Lanka che è stato arrestato dalla polizia.

L' uomo lavorava come domestico in una famiglia nel quartiere residenziale del Vomero. Dalle ricostruzioni degli agenti del commissariato di zona, da tre anni il martedì e il giovedì l'uomo mostrava alla bambina, che oggi ha 13 anni, filmati porno che aveva scaricato sul proprio telefono cellulare, la palpeggiava, e poi si masturbava, costringendola a guardarlo.

La 13enne non aveva avuto il coraggio di raccontare ai genitori l' accaduto, ma ieri sera, dopo l'ennesima violenza, avvenuta in casa della nonna, con la quale convive, ha filmato con il proprio cellulare il domestico che le si era avvicinato mentre si masturbava. Subito dopo la 13 enne si è recata al commissariato Vomero e ha mostrato il filmato agli agenti.

L'uomo è stato bloccato dalla polizia e trovato in possesso del cellulare sul quale erano registrati i filmati porno.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento