VomeroToday

Domestico abusava da tre anni di una bambina, arrestato

Un immigrato dello Sri Lanka che molestava sessualmente da tre anni una bambina è stato arrestato dalla polizia. Dopo l'ennesima violenza la ragazza ha filmato con il proprio cellulare il domestico e ha mostrato il video alla polizia

E' finito l'incubo per una 13enni che per anni ha subito le molestie di un uomo di 47 anni, un immigrato dello Sri Lanka che è stato arrestato dalla polizia.

L' uomo lavorava come domestico in una famiglia nel quartiere residenziale del Vomero. Dalle ricostruzioni degli agenti del commissariato di zona, da tre anni il martedì e il giovedì l'uomo mostrava alla bambina, che oggi ha 13 anni, filmati porno che aveva scaricato sul proprio telefono cellulare, la palpeggiava, e poi si masturbava, costringendola a guardarlo.

La 13enne non aveva avuto il coraggio di raccontare ai genitori l' accaduto, ma ieri sera, dopo l'ennesima violenza, avvenuta in casa della nonna, con la quale convive, ha filmato con il proprio cellulare il domestico che le si era avvicinato mentre si masturbava. Subito dopo la 13 enne si è recata al commissariato Vomero e ha mostrato il filmato agli agenti.

L'uomo è stato bloccato dalla polizia e trovato in possesso del cellulare sul quale erano registrati i filmati porno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento