VomeroToday

Infestazione da Corythucha Ciliata, via agli interventi straordinari al Vomero

La Tingide da qualche tempo ha infestato i platani ornamentali di via Luca Giordano, Via Alessandro Scarlatti, Via Enrico Alvino, Via Giovanni Merliani

Prende il via al Vomero il programma di interventi straordinari di disinfestazione meccanica dei platani ornamentali in alcune delle principali strade della V Municipalità, realizzato grazie alla collaborazione sinergica tra l’Assessorato al Verde e Sport del Comune di Napoli, la Presidenza della V Municipalità e il Settore di Bonifica Urbana afferente all’U.O.C. Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della A.S.L. Napoli 1 Centro, con l’ausilio della Polizia Locale.

L’obiettivo del programma è di ridurre o almeno contenere l’infestazione da Corythucha Ciliata, Tingide che da qualche tempo ha infestato i platani ornamentali di via Luca Giordano, Via Alessandro Scarlatti, Via Enrico Alvino, Via Giovanni Merliani, creando non pochi problemi alla salute delle piante stesse e molestie alle persone residenti che percorrono le predette strade. Atteso che i platani infestati insistono a ridosso dei fabbricati civili e i rami si sono spinti a poca distanza da balconi e finestre, considerato lo stato agronomico delle alberature infestate ed essendo conclusa la terza generazione di Tingidi, e sentito il parere di agronomi e specialisti del settore, si è ritenuto necessario programmare una serie di interventi di disinfestazione meccanica irrorando le chiome arboree ed i fusti con soluzioni molto diluite di sostanze tensioattive in grado di detergere l’apparato fogliare determinando come conseguenza l’eliminazione o, quanto meno, il contenimento della residua popolazione di Tingidi.

Il programma degli interventi è il seguente:

- martedì 8 ottobre, dalle ore 01.00 alle ore 06.00, in Via Alessandro Scarlatti;

- mercoledì 9 ottobre, dalle ore 01.00 alle ore 06.00, in Via Luca Giordano; ·

- giovedì 10 ottobre, dalle ore 01.00 alle ore 06.00, in Via Enrico Alvino e via Giovanni Merliani.

Al fine di garantire l’efficacia degli interventi e la tutela della salute pubblica, si chiede alla cittadinanza di collaborare osservando le seguenti indicazioni: tenere chiuse porte, finestre e/o aperture sulle strade oggetto dell’intervento, dalle ore 01.00 alle 07.00. Non lasciare indumenti e/o altri effetti personali stesi fuori da finestre e/o balconi. Non lasciare sostanze alimentari fuori da finestre e/o balconi. Non lasciare animali domestici fuori da finestre e/o balconi. Provvedere all’ordinaria pulizia delle superfici di balconi e/o finestre il giorno successivo all’intervento. Non lasciare in sosta le auto sulle strade oggetto di intervento. In caso di accidentale inalazione e/o malessere consultare un medico. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento