VomeroToday

Coronavirus, De Luca: "Focolaio al Vomero isolato e superato"

Il presidente della Regione Campania ha fatto il punto sulla situazione del contagio da Covid-19 nella zona collinare

De Luca

"Al Vomero abbiamo registrato dei microcluster in raggruppamenti familiari, in tempi stretti, ovvero concentrati nel giro di 48 ore in un condominio o in un ceppo familiare. In questi casi vuol dire che quei gruppi familiari hanno avuto qualche rilassamento. Noi abbiamo isolato questi focolai. La situazione è sotto controllo e dunque anche questi focolai dei giorni scorsi li abbiamo superati". Così il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nel corso della consueta diretta Facebook del venerdì, ha fatto il punto della situazione sul contagio da Coronavirus nella zona collinare di Napoli.

I numeri del Coronavirus a Napoli: i dati aggiornati al 17 aprile

Quattro nuovi casi di positività (per un totale di 826) e nessun decesso nelle ultime 24 ore a Napoli. Sono questi i numeri del Coronavirus in città che emergono dal bollettino giornaliero diffuso dal Comune, sulla base dei dati dell'Asl Napoli 1 Centro aggiornati alle ore 11.00 del 17 aprile.

Scendono a 167 i ricoverati in ospedale, di cui 11 in terapia intensiva. 537 sono le persone in isolamento domiciliare, 140 quelle asintomatiche.

50 sono i clinicamente guariti, mentre sono 70 le persone risultate negative in due test consecutivi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

boll-nap-17-apr-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento