VomeroToday

Tangenti, preso in flagrante mentre intasca soldi al Cardarelli

Un funzionario dell'ufficio tecnico dell'ospedale Cardarelli di Napoli, Giuseppe Mongerulli, è stato arrestato in flagranza dalla guardia di finanza mentre gli veniva consegnata da un imprenditore una 'mazzetta' di circa mille euro

Scoperta la consegna di mazzette all'interno dell'ospedale Cardarelli. Giuseppe Mongerulli, un funzionario dell'ufficio tecnico dell'ospedale, è stato arrestato in flagranza dalla guardia di finanza mentre gli veniva consegnata da un imprenditore una 'mazzetta' di circa mille euro.

Il reato contestato dagli investigatori, coordinati dal pm Ettore La Ragione, della sezione reati contro la pubblica amministrazione della procura partenoea, è di concussione.

La cattura è avvenuta in piazza Medaglie d'oro, nel quartiere Vomero, dove i due si erano dati appuntamento. Il funzionario avrebbe infatti imposto all'imprenditore il pagamento di una tangente per il rinnovo di un appalto relativo alla manutenzione della rete informatica dell'ospedale. La scena della consegna della 'mazzetta', a quanto si è appreso, è stata registrata con un video dalla guardia di finanza.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento