VomeroToday

Vomero, partita di droga non pagata scatena minacce ed estorsione

I Carabinieri della stazione Vomero-Arenella due persone di 29 e 35 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine, ritenuti responsabili a vario titolo di estorsione, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di stupefacente a fini di spaccio

I Carabinieri della stazione Vomero-Arenella due persone di 29 e 35 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine, ritenuti responsabili a vario titolo di estorsione, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di stupefacente a fini di spaccio.

I militari sono intervenuti durante una discussione tra i due ed un 20enne del Vomero, a cui era seguita la consegna di diverse banconote da parte di quest’ultimo. I Carabinieri sono intervenuti e hanno bloccato i tre, ricostruendo che il 20enne, minacciato da mesi, aveva appena consegnato 500 euro a pagamento di una partita di marijuana fino a quel momento non pagata.

Nelle fasi concitate dell’intervento, il 35enne si è dato alla fuga a piedi, raggiungendo la sua abitazione in zona, dalla quale ha cercato di disfarsi, lanciandoli dalla finestra, di 10 grammi di marijuana in confezioni, bustine di plastica e un bilancino. I Carabinieri, però, hanno comunque recuperato e sequestrato il tutto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due arrestati, dopo le formalità, sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale, mentre la posizione del 20enne è al vaglio degli inquirenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento