VomeroToday

Tenta di incassare assegno contraffatto: arrestato alle Poste

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno fermato un 33enne incensurato

I Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Vomero hanno arrestato un incensurato 33enne di Napoli, che in un ufficio postale in via Jannelli aveva cercato di incassare un assegno dell’importo di 1.065 euro.

I militari dell'Arma sono intervenuti d’urgenza sul posto bloccandolo e accertando che il titolo di credito era stato completamente contraffatto a suo favore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato è ora in attesa di rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

Torna su
NapoliToday è in caricamento