VomeroToday

Tenta di incassare assegno contraffatto: arrestato alle Poste

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno fermato un 33enne incensurato

I Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Vomero hanno arrestato un incensurato 33enne di Napoli, che in un ufficio postale in via Jannelli aveva cercato di incassare un assegno dell’importo di 1.065 euro.

I militari dell'Arma sono intervenuti d’urgenza sul posto bloccandolo e accertando che il titolo di credito era stato completamente contraffatto a suo favore.

L’arrestato è ora in attesa di rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento