venerdì, 28 novembre 16℃


Salita Arenella, permane l'emergenza "sampietrini"

Alcuni pezzi di manto stradale continuano a staccarsi, nonostante i lavori di rifacimento effettuati nei mesi scorsi

Redazione 27 luglio 2012
3

Permane l'emergenza "sampietrini" in Salita Arenella. Gli interventi effettuati la scorsa estate sul manto stradale, non sono serviti ad evitare che i mattoncini si staccassero nuovamente dal pavimento, provocando rischi per pedoni ed automobilisti.

“A volte la strada si riapre prima del dovuto, e qualcuno forse è transitato quando non si poteva” spiega il presidente della V Municipalità Arenella Vomero, Mario Coppeto, a Fabiana Paciello di Cronache di Napoli.

"Spesso - spiega Coppeto - basta che si muovano due o tre sampietrini per rovinare altri pezzi di strada. Noi abbiamo in programma degli interventi di
recupero, ma al momento mancano le risorse. E’ stato appena approvato il bilancio, ma ora ci devono assegnare il piano esecutivo di gestione, e poi potranno partire gli appalti”.

"Non so chi abbia fatto i lavori, e dobbiamo accertare se è vero che i sampietrini si sono danneggiati dopo pochi mesi - afferma l’ingegner Gianfrancesco Pomicino, responsabile della Direzione generale Lavori pubblici. "Abbiamo convocato una riunione, e speriamo di fare un sopralluogo la prossima settimana. Ho già preso accordi con l’assessore Donati”.

Annuncio promozionale

 

Mario Coppeto
Arenella
lavori
strade

3 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di assoutenti

    assoutenti I sanpietrini sono quanto di più costoso e difficile ci sia da manutenere. Richiedono interventi periodici e costanti con costo manutentivo di circa quattro volte rispetto ad un buon asfalto, non solo saltano, ma spesso si creano dei veri avvallamenti in corrispondenza del passaggio intenso delle automobili come nel primo tratto in salita dal basso di via Solimena, Sono pericolosi per i motociclisti e dannosi per la meccanica di auto e bus. Si farebbe bene a farli sparire

    il 28 luglio del 2012
    • Avatar di Giuseppe

      Giuseppe evidentemente al comune ed alla municipalità fanno comodo proprio per le problematiche che danno ed a rimetterci siamo sepre e solo noi cittadini, fate qualcosa voi di assuutenti per far si che si usi l'asfalto.

      il 28 luglio del 2012
  • Avatar di Giuseppe

    Giuseppe vorrei cheidere al signor >Coppeto i danni alle nostre automobili provocati dai sanpietrini ce li paga lui? si lamenta che non ci sono risorse, ma dove stava lui quando sono stati eseguiti i lavori? i controlli perchè non sono stati fatti? e ancora perchè non si provvede ad usare l'asfalto? fa comodo prima alla municipalità mettere i sanpietrini così ogni tanto s deve mettere mano ai lavori vero? non ne parliamo di via tino da camaino il signor coppeto perchè non spiega come mai sonos tati messi i sanpietrini? la sua municipalità è un vero disastro riguardo strade e marciapiedi, una vera vergogna ma sil ginor coppeto oviviamente preferisce fare altro nei quarttieri o sbaglio?

    il 27 luglio del 2012