VomeroToday

Arrestati due rapinatori seriali: decisivo il tatuaggio

Fermati un 39enne e un 51enne

Due rapinatori seriali di 39 e 51 anni sono stati arrestati al Vomero e all'Arenella, Sono ritenuti responsabili di tre rapine riuscite e una tentata. Decisivo per risalire ai malviventi un tatuaggio sulla mano destra di uno dei due rapinatori, che combaciava con le riprese dei sistemi di videosorveglianza, registrate in uno dei luoghi in cui si è consumata una delle rapine.

Il "tatuato" è stato fermato dai carabinieri nelle vicinanze di piazza Medaglie d’oro.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento