VomeroToday

Parco Mascagna: Municipalità e Comune scendono in campo

La V Municipalità promette un rinnovato impegno per migliorare le condizioni del parco vomerese, nella speranza che possa tornare allo splendore di un tempo

Parco Mascagna

La V Municipalità Vomero Arenella e il Comune di Napoli scendono in campo in difesa del Parco Mascagna. A renderlo noto, in un comunicato, l'Assessore all'Ambiente alla Municipalità Paolo de Luca e il Presidente della Commissione Ambiente Municipalità Antonio Iozzi.

"Con l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli - si legge nella nota - sin dall’inizio si è instaurato un proficuo rapporto istituzionale, schietto e collaborativo. Allorquando abbiamo sentito l’esigenza, come Municipalità, di dissentire rispetto alle scelte centrali, siamo intervenuti senza fronzoli rappresentando con fermezza la nostra posizione".

"Nel caso del Parco Mascagna, tuttavia, la Municipalità 5, pur consapevole dei limiti che titolarità e competenze sull’area vengono imposti dalla normativa comunale vigente, non ha mai immaginato di “buttare la croce” dei problemi emersi esclusivamente sull’Assessorato all’Ambiente, al quale, anzi, va dato il merito di aver ripreso un significativo piano di interventi manutentivi nel Parco, grazie al quale è stata ripristinata l’agibilità dello stesso a seguito delle potature degli alberi di alto fusto ivi presenti".

"Siamo sicuri - concludono de Luca e Iozzi - del fatto che, diversamente da quanto apparso di recente sulla stampa locale, grazie alla sinergia tra Municipalità e Comune, il Parco Mascagna tornerà al più presto al suo pieno splendore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Nuova ordinanza della Regione Campania, le decisioni di De Luca: le attività consentite

  • Occupa una casa con i sei figli, l'appello di Antonio: "Non mandatemi via. Voglio pagare l'affitto"

  • Sei persone travolte da un'auto, muore ragazza di 27 anni: ferita gravemente una donna incinta

Torna su
NapoliToday è in caricamento