VomeroToday

Via Merliani, 17enne aggredito dalla baby gang dopo aver ripreso un litigio tra due ragazze

Momenti di tensione al Vomero

In via Merliani gli agenti della polizia locale sono intervenuti per soccorrere un 17enne, che impaurito, ha rivelato di essere stato aggredito da una banda di ragazzini all’altezza del Mc Donalds. La sua colpa aver ripreso con un video una lite tra due ragazze avvenuta poco prima.

Gli agenti hanno messo in sicurezza il minore allontanandolo dal posto e affidandolo ai genitori. Il ragazzo non è riuscito a tracciare l'identikit dei suoi aggressori. Si stanno effettuando accertamenti al fine di risalire all’identità dei componenti del gruppo di aggressori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento